Sicurezza Informatica

Virus, ransomware (virus del riscatto), perché è necessario difendersi con un piano per la sicurezza informatica.

Ma perché devono “entrare” proprio da me? Perché un hacker attraverso internet dovrebbe entrare proprio nella mia azienda? Io non ho informazioni importanti o che possono far gola a qualcuno…

Quante volte ho sentito queste parole…ecco la mia risposta chiara e diretta.

Perché se “bucano” te poi usate te (i tuoi dati, i tuoi servizi internet per esempio) per mandare email ovunque ed infettare o fregare quanta più gente possibile.

I tuoi dati “rubati” serviranno per creare problemi a molte persone.

cyber security
sicurezza informatica

Hai ragione, non gli frega proprio niente di te, ma ti useranno per fare i loro porci comodi e tu contribuirai a tua insaputa a rendere internet un posto meno sicuro per tutti.

Attraverso di te faranno spamming con email infette e pericolose bloccando decine di computer, attraverso di te spediranno file in allegato con malware che creeranno gravi danni alle imprese, attraverso di te spediranno email di fishing per rubare username e password di conti bancari o carte di credito a persone come te e magari gli svuoteranno i conti correnti.

Adesso è un po’ più chiaro perché è importante dedicare qualche risorsa alla sicurezza informatica? Ma aspetta, la storia non è ancora finita.

I tuoi clienti ed i tuoi fornitori saranno i primi a tremare.

cybersecurity
livello rischio massimo

Ovviamente i contatti della tua rubrica aziendale saranno le prime vittime, clienti, fornitori, amici, tutti insomma. E quando lo faranno, stai tranquillo che lo faranno veramente bene, saranno in molti a cascarci purtroppo clienti e fornitori compresi, ad esempio, se un tuo cliente riceve una email che arriva dalla tua azienda dove c’e’ scritto “in allegato ultima fattura corretta”, pensi che l’aprirà oppure si farà problemi e sospetterà qualcosa? Te lo dico io che cosa farà, aprirà la mail, aprirà l’allegato, infetterà il suo PC e la sua rete e poi ti ringrazierà, certo, ti ringrazierà della bella sorpresa.

Ma i problemi non sono finiti qui. La mattina arrivi in azienda, non va internet, ti incavoli, chiami il fornitore e lui ti dice che sei momentaneamente bloccato perché ti hanno chiuso l’accesso a causa di un attacco hacker verso qualcuno partito dalla tua rete.

Se ti è andata bene non è successo niente ai tuoi file (ma hai solo infettato mezzo mondo!), se invece ti è andata male, oltre ad averti usato per fare quello che volevano, ti hanno rubato l’identità digitale ed hanno criptato tutti i file aziendali e nessuno lavorerà per un bel po’.

Che ne pensi? Facciamo qualcosa per evitare tutto questo? clicca qui e contattaci, non costa nulla e può salvarti da brutte situazioni.

× How can I help you?

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi